lunedì 12 dicembre 2011

CAMBIARE PANNOLINO

CAMBIARE PANNOLINO



TUTTO  QUELLO  CHE  DOVREMMO  SAPERE
SUI  PANNOLINI  PER  BIMBO
(tradizionali, biologici, di stoffa, fai da te, metodo "senza pannolino" ...e molto di più!)

I pannolini usa&getta convenzionali sono realizzati con materiali inquinanti che possono causare irritazioni e allergie. La parte interna è formata da una polpa di cellulosa e da polimeri superassorbenti (silicati, acrilati e simili); il resto è costituito da pellicole in polipropilene e polietilene unite ad adesivi elastici e nastri.

L'enorme quantità di pannolini usa&getta che ogni bambino consuma è un danno ingente per l'ambiente: ogni bimbo, alla fine del terzo anno di vita, ha usato UNA TONNELLATA di pannolini, che corrisponde a circa 4500-5000 pannolini, ed  è responsabile dell'abbattimento di 10 alberi di medie dimensioni.




Inoltre l'abitudine di buttare i pannolini con il loro contenuto di urine e feci provoca un rischio igienico per l'accumulo di rifiuti organici in situazioni non predisposte allo smaltimento (discariche). Le feci possono contenere agenti patogeni veicolabili attraverso animali (roditori, insetti, uccelli) e falde acquifere.

I pannolini convenzionali, se abbandonati in una discarica, necessitano di circa 500 anni per degradarsi

Per la loro fabbricazione consumano 3,5 volte più energia, 8 volte più materie prime non rinnovabili e 90 volte più risorse rinnovabili rispetto ai pannolini riutilizzabili; producono inoltre 2,3 volte più acque di scarico e 30 volte più rifiuti solidi; richiedono tra 4 e 30 volte più terra per la coltivazione di materie naturali, senza contare l'utilizzo di pesticidi. 

La loro produzione riversa nell'acqua solventi, metalli pesanti, polimeri, diossine e furani. Vengono inoltre abitualmente sbiancati al cloro.

Tutto questo a fronte di una spesa in media di OLTRE 2500 € .  
Il costo dei pannolini di stoffa è di gran lunga inferiore, tra i 200   e gli 800 , a seconda del tipo di pannolino che si sceglie. Spesa che può essere AMMORTIZZATA per il secondo figlio o donando i pannolini ad altre mamme. 



...oltre un anno di studio e lavoro
decine di marche sperimentate
migliaia di pannolini lavati...

per un altro manuale di  MondoNuovo
utilissimo sia a chi è già genitore sia a chi desidera diventarlo


Nessun commento:

Posta un commento