martedì 27 dicembre 2016

Arriva l' INFLUENZA


Brusco aumento del numero di casi alimentato soprattutto dalle classi di età pediatrica. La curva epidemica delle sindromi influenzali inizia la sua ascesa dopo aver superato, nella 49° settimana, il valore soglia di 2,44 casi per mille assistiti che determina l’inizio del periodo epidemico. Il livello di incidenza in Italia è pari a 4,25 casi per mille assistiti. La fascia di età maggiormente colpita è quella dei bambini al di sotto dei cinque anni in cui si osserva un’incidenza pari a circa 10,41 casi per mille assistiti e quella tra 5 e 14 anni pari a 6,44. Il numero di casi stimati in questa settimana è pari a circa 258.000, per un totale, dall’inizio della sorveglianza, di circa 886.000 casi. Piemonte, P.A. di Trento, Emilia-Romagna, Umbria, Marche, Lazio e Campania le Regioni le Regioni maggiormente colpite. 







Nessun commento:

Posta un commento