sabato 4 febbraio 2012

Incidenza Influenza nella 4° settimana del 2012

Virus influenzale

La durata media di una influenza è di 4-7 giorni; alcuni sintomi come la tosse possono perdurare più a lungo
Si manifesta con febbre che sale anche oltre i 39° C,  dolori muscolariarticolari, mal di testa, senso di stanchezza diffusa e, a volte mal di stomaco e vomito.

Poichè si tratta di una infezione virale, gli antibiotici sono inutili, se non  in presenza di una complicanza   batterica.

L’utilizzo del paracetamolo come antifebbrile è quello maggiormente consigliato, facendo tuttavia bene attenzione a seguire le indicazioni del pediatra per non superare  la dose massima, oltre la quale possono verificarsi problemi di tossicità.

Alimentazione leggera, soprattutto se sono presenti anche i disturbi intestinali, e un po' di pazienza, e l’influenza passerà.


 Nella quarta settimana del 2012 l’incidenza totale osservata ha superato il valore soglia del 9 per
mille in molte regioni italiane.










La curva epidemica della  sindrome  influenzale continua  la  sua ascesa dopo aver superato nella cinquantunesima settimana del 2011 il valore soglia di 2 casi per mille che corrisponde all’inizio del periodo epidemico. 








Maggiori dettagli sul sito dell' Istituto Superiore di Sanità

Nessun commento:

Posta un commento